Messaggio
  • Cookie Policy

    I cookie ci aiutano a migliorare i nostri servizi. Utilizzando il sito e continuando la navigazione consideriamo che accetti il loro utilizzo da parte nostra.

    Vedi la nostra Privacy Policy

50° Congresso ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri) - Rimini, 16-18 maggio 2019 e l`Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Fermo

 

L'Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Fermo è stato lieto di patrocinare la 50° Edizione del Congresso Nazionale ANMCO che vede alla Presidenza il dr. Domenico Gabrielli, responsabile  della Cardiologia dell'Ospedale di Fermo  e nostro iscritto.

Il congresso che si è svolto presso il Pala Congressi di Rimini dal 16 al 18 maggio ha visto la partecipazione come relatori e moderatori di numerosi medici fermani: dalla stessa Presidente dr.ssa Anna Maria Calcagni che ha moderato la tavola rotonda sul tema "Appropriatezza prescrittiva e governo di liste d'attesa" che ha visto tra i relatori il dr. Licio Livini Direttore Generale AV4  Marche, il dr. Andrea Vesprini, presente nella duplice veste di Dirigente U.O.C "Governo e Rischio Clinico" e di Reggente dello Studio Firmano per la storia dell'arte medica e della scienza relatore nel Simposio "Gestione del rischio clinico", il dr. Paolo Signore, medico di medicina di famiglia, moderatore nel simposio "Malattie Cardiache e Tossicodipendenze" ed il dr. Giorgio Amadio, direttore del reparto malattie infettive dell'ospedale di Fermo, relatore nella conferenza dedicata al tema "Le endocarditi oggi" e i medici cardiologi Marziali, Savini, Tullio e Vagnarelli

Ci complimentiamo con il dr. Domenico Gabrielli che, nel suo ruolo e con profondo ed appassionato impegno, ha valorizzato nel contesto nazionale del congresso la sanità ed i medici iscritti all' Ordine che si adoperano quotidianamente nelle strutture del nostro territorio.

Al Presidente Dr. Domenico Gabrielli vanno i ringraziamenti dell'Ordine e i migliori auspici per futuri ed ulteriori traguardi come professionista di eccellenza di questo territorio.

Immagini dal congresso